martedì 16 febbraio 2016

Sposa bambina a 12 anni, sposa un 50enne. Passanti perplessi, ma non è come sembra

Una ragazzina di 12 anni, truccata e vestita da sposa, al fianco di un uomo sulla cinquantina. Una sposa bambina, uno dei tanti casi in cui ragazzine appena adolescenti vengono unite in matrimonio a uomini più adulti, in questo caso in Libano.

Il video ha fatto il giro del mondo, indignando il web: quasi 2 milioni di visualizzazioni dal suo rilascio. Ma non era autentico, e l’uomo e la bimba presenti erano soltanto attori. Un video dimostrativo, che ha comunque avuto il merito di spostare i riflettori su un annoso problema in molti Paesi, in particolare in Libano, in Siria e non solo, il problema delle donne costrette a matrimoni combinati anche in tenera età.  Quasi 15 milioni di donne nel mondo, infatti, già dagli 8 anni, vengono costrette a sposarsi contro la loro volontà, con uomini di 50, 60 o 70 anni: secondo l’Onu, nel 2050 saranno più di un miliardo le vittime di questo orrore.
Si è verificato un errore nel gadget

Lettori fissi